Genitore alienante: danno risarcito al figlio e alla madre

Il padre collocatario, che ostacola i rapporti del figlio minore con l'altra figura genitoriale rivela una grave carenza di idoneità genitoriale

  Pubblicato in data 05-12-2017

In un procedimento per cessazione degli effetti civili del matrimonio, il padre collocatario, che ostacola i rapporti del figlio minore con l'altra figura genitoriale, mettendo in atto una grave forma di alienazione parentale che impedisce al minore la continuità delle relazioni con la madre, rivela una grave carenza di idoneità genitoriale che legittima l'affidamento del ragazzo ai servizi sociali e il risarcimento dei danni a favore del minore e della madre alienata.